Verifiche Metrologiche

POLITICA DELL’ORGANISMO DI ISPEZIONE - UNI CEI EN ISO/IEC 17020


MEINI BILANCE SRL è impegnata da molti anni in attività di vendita e assistenza di strumenti per pesare, sistemi e accessori nella piccola e media distribuzione.

Gli investimenti per la soddisfazione del cliente si rivolgono al sempre migliore servizio, dall'acquisizione del contratto, alla pianificazione all'erogazione. Particolarmente importante per la crescita aziendale è la continua evoluzione del servizio di Metrologia Legale, che include l’abilitazione ad eseguire la verificazione periodica degli strumenti per pesare conformemente alle prescrizioni del Ministero dello Sviluppo Economico e di UNIONCAMERE. Siamo in grado di installare e assistere questi prodotti, ma le implicazioni normative richiedoono elevata attenzione alla qualità dei servizi.

Seguendo la missione della crescita aziendale e mantenendo l’indipendenza e l'imparzialità caratteristiche della struttura di laboratorio, intendiamo ora ampliare i servizi, strutturandoci per essere accreditati in conformità alla norma UNI CEI EN ISO/IEC 17020 quale Organismo di Ispezione di Tipo C per l'esecuzione delle prove di verificazione periodica degli strumenti per pesare a funzionamento non automatico (NAWI), in applicazione delle disposizioni del Decreto 21 Aprile 2017, n. 93 e della Direttiva 2014/31/UE. Le attività di ispezione sono eseguite con imparzialità.

Quanto esposto richiede un notevole impegno in termini di investimenti e formazione. Per svolgere il servizio e soddisfare i requisiti cogenti viene attuato con continuità il sistema di gestione conforme alla UNI CEI EN ISO/IEC 17020 e viene definita la Politica per l'imparzialità, per condurre l’organizzazione verso il miglioramento continuo e per garantire:

  1. Responsabilità rispetto ai requisiti di imparzialità delle attività di ispezione, garantendo che nessuna pressione di tipo commerciale, finanziario o altro compromettano l’imparzialità;
  2. Costante controllo e applicazione del listino e della relativa politica di sconti;
  3. Migliore organizzazione e conseguente miglior soddisfazione dei requisiti delle parti interessate, comprese quelle cogenti;
  4. Analisi dei rischi che ci permettano di erogare un servizio ad elevato standard, indipendente ed imparziale, secondo i requisiti della UNI CEI EN ISO/IEC 17020 - Organismo di Tipo C;
  5. Costante controllo della conformità e della tracciabilità e riferibilità verso le parti interessate;
  6. Costante controllo della conformità del Sistema;


Per ottenere questo, la Direzione:

  1. Si impegna per individuare le responsabilità e garantire l'imparzialità e l’identificazione dell’Organismo di Ispezione all’interno del soggetto giuridico (documentata attraverso l’analisi del rischio di imparzialità, azioni di eliminazione o minimizzazione di tale rischio, organigramma e diagramma delle funzioni, mansionario e lettere di incarico a Direttore Tecnico, Sostituto del Direttore Tecnico e Tecnici incaricati);
  2. Garantisce l'indipendenza e il soddisfacimento dei requisiti per l'Organismo di Tipo C;
  3. Si responsabilizza riguardo la riservatezza delle informazioni ottenute o prodotte durante le attività di ispezione (attraverso forme contrattuali chiare, disponibili e condivise con il Cliente);
  4. Garantisce, per l’Organismo, apposite ed opportune coperture assicurative per le responsabilità derivanti dalla propria attività;
  5. Documenta i requisiti di competenza per tutto il personale coinvolto nell’attività di Ispezione (curriculum, requisiti minimi, mansionari, incarichi, piani formativi);
  6. Mette a disposizione strumentazione ed apparecchiature identificate, tarate con riferibilità a campioni nazionali o internazionali, ed idonee per l’attività di ispezione come prevista dalle norme tecniche di riferimento (EN 45501; OIML R111);
  7. Utilizza e documenta metodi e procedure per pianificare ed eseguire attività di ispezione normate in riferimento alle norme tecniche (EN 45501; OIML R111), identificando gli strumenti sotto ispezione e dando evidenza oggettiva e rintracciabile delle attività di ispezione e della sua valutazione;
  8. Mantiene sotto controllo il listino di verificazione periodica, controlla e verifica puntualmente la corretta applicazione del listino stesso e della politica di sconti;
  9. Mantiene sotto controllo e documenta il processo per la ricezione, valutazione e decisione riguardo reclami e ricorsi;
  10. Si impegna per lo sviluppo e l'attuazione del sistema di gestione e per la valutazione della sua efficacia, favorisce l’accesso e la fruibilità di tutta la documentazione di sistema pertinente per ciascun processo ed a ciascun collaboratore;
  11. Attua costantemente controlli operativi sui processi operativi, anche attraverso i processi tipici del sistema di gestione (Analisi del contesto, individuazione delle parti interessate e dei relativi requisiti e garanzie di indipendenza e imparzialità, Analisi dei rischi, obiettivi e pianificazione, reclami e ricorsi, Non Conformità, Azioni Correttive e Preventive, Audit interni e Riesami periodici);
  12. Stabilisce obiettivi misurabili e si adopera per il loro raggiungimento e per il miglioramento continuo e per la soddisfazione di tutte le parti interessate;


I concetti sopra esposti sono comunicati e ben compresi. Il sistema e la Politica dell'Organismo di Ispezione vengono rivisti in occasione di riesami periodici. La Politica è esposta in modo che chiunque la possa recepire e comprendere apportando il proprio contributo al miglioramento ed è disponibile alle parti interessate che la richiedano.



Politica

Imparzialità

Regolamento



Per effettuare una richiesta di verifica periodica scaricare i seguenti file e inviarli compilati all'indirizzo mail: "info@meinibilance.com".

Scarica richiesta Scarica offerta